Autrice di poesie, racconti, romanzi, opere teatrali, saggi, spettacoli, traduzioni (v. Pubblicazioni). I suoi libri sono stati pubblicati in Belgio, in Francia, in Québec, in Austria, in Gran-Bretagna, in Lettonia, in Romania, in Bulgaria, ecc. Troviamo le sue poesie, racconti, saggi, tradotti in una dozzina di lingue, anche in diverse riviste e antologie (in Armenia, Spagna, Stati Uniti, Grecia, Italia, Israele, Algeria, Lettonia, ecc.)

Rose-Marie FRANÇOIS ha tradotto più di cento poeti austriaci. È l’autrice della prima antologia bilingue – lettone-francese – di poesia lettone : Pieds nus dans l’herbe (2002) – così si chiama anche lo spettacolo creato a partire da questa opera.

Ha diretto dei seminari di traduzione della poesia alle università di Liegi (Belgio), di Lund (Svezia), di Lettonia (di cui è dr. honoris causa), e al Centro Europeo di Traduzione Letteraria (a Bruxelles). È membro della giuria del Premio Napoli. È allieva della pittrice Berthe Dubail. Vincitrice del Prix Charles Plisnier (poesia, Mons 1989), del Prix Louis Guillaume (poesia in prosa, Parigi 1998), del Prix de la Communauté française (Poesia in lingua picarda, 2008), del Prix du Hainaut (prosa, 2008).

Grazie alla sua formazione teatrale (Monique Dorsel, Yves Bical, Uta Wagner, Geneviève Page, Joseph Jacquinet), recita sulla scena le sue poesie e quelle che traduce.


Rose-Marie François © 2017